NEW YORK ACCESSIBILE AI DISABILI (2) - Cosa vedere

Central Park

Central Park

7 giorni 5 notti

Partenze dal 01 febbraio 2019 al 30 novembre 2019

Il ponte di Brooklyn

Il ponte di Brooklyn

7 giorni 5 notti

Partenze dal 01 febbraio 2019 al 30 novembre 2019

Skyline di Manhattan

Skyline di Manhattan

7 giorni 5 notti

Partenze dal 01 febbraio 2019 al 30 novembre 2019

 

NEW YORK ACCESSIBILE AI DISABILI (2) - CODICE OFFERTA: CR2US0020

Uno dei grattacieli apprezzati di New York è il Top of the Rock, la terrazza panoramica del Rockefeller Center. Fu scattata durante la sua costruzione, la celeberrima foto Lunch a top a Skyscraper, che vede alcuni muratori che pranzano seduti su una trave in bilico nel vuoto, con dietro il panorama di New York. Se non volete rinunciare ad una foto ricordo, all’interno ve ne faranno una ricreando proprio “il pranzo sulla trave”.

 

Continuando il giro, l’Empire State Building, oltre ad essere il grattacielo più conosciuto di tutto il mondo, è uno dei must della città, che offre una vista mozzafiato dalla terrazza panoramica. Solitamente l’Empire è illuminato da luci bianche ma, a seconda delle occasioni, i colori dell’illuminazione cambiano, regalando alla città un profilo diverso. Per un set fotografico da fare invidia agli amici, recatevi nella maestosa Statua della Libertà: visitarla è una delle cose che si dovrebbero fare una volta nella vita.

Si erge in Liberty Island, nella baia di New York, per dare il benvenuto ai turisti, agli immigranti e agli americani che tornano a casa. La statua è alta 46 metri, ma col piedistallo arriva a 93 metri d’altezza. E’ possibile arrivarci tramite il battello che parte da Battery Park e ci sono due modi per accedere alla Statua della Libertà: visitando il piedistallo o la corona.

 

Il vero polmone verde della Grande Mela, con alcune particolari bellezze, è Central Park: entrandoci vi scoderete di essere a New York! Scenario di tanti set cinematografici, dove finte auto da corsa e camion, sfrecciano e si ribaltano, è il ponte di Brooklyn. E’ stato uno dei più grandi progetti di ingegneria del 19° secolo, si estende sopra il fiume East River, tra Brooklyn e Manhattan ed è il ponte sospeso più grande al mondo.

 

Il momento più bello per attraversarlo è durante il tramonto, per non perdersi lo spettacolo dello skyline illuminato. Times Square è la piazza con i maxi schermi, con le insegne giganti luminose e colorate, con gente che cammina ad ogni ora del giorno e della notte, con gli odori di tutti i cibi del mondo. Qui potrete fermarvi all’Hard Rock Cafè, cenare al Planet Hollywood, divertirvi al Madame Tussauds, il Museo delle cere, un tour nel Theatre District di Broadway, fare felici i piccoli al Disney Store o al M&M's World.

 

Per chi non rinuncia all’arte, anche a New York, tra i musei da visitare, i più importanti sono il Metropolitan Museum of Art, il MOMA, l’American Museum of Natural History, famoso per il film “Una notte al museo”, ed il Guggenheim Museum. Il Metropolitan Museum of Art è il più grande museo di New York. Vanta una vasta collezione d’arte: dalle antichità egizie e le armature medievali, alla moda, alla fotografia e all’arte contemporanea.

 

Il MoMA, Museum of Modern Art di New York è un museo per gli appassionati di arte moderna. Il Museo americano di storia naturale è uno dei musei più divertenti e istruttivi al mondo. Animali in formato 3D, dinosauri, tanta storia della Terra, e una panoramica sulle culture indigene: passeggiando, si ha la sensazione di fare un tuffo nel passato.

 

Prezzo indicativo a partire da 1.545 € A PERSONA
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK